Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Che fine ha fatto Baby Jane?

10 dicembre 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Che fine ha fatto Baby Jane?

Questa sera, su Tv2000 ore 21:20Il Morandini consiglia:

Che fine ha fatto Baby Jane?What Ever Happened to Baby Jane?USA 1962GENERE: Thrill. DURATA: 132′ FOTOGRAFIA: BN VISIONE CONSIGLIATA: GCRITICA: 3,5 PUBBLICO: 4REGIA: Robert AldrichATTORI: Bette Davis, Joan Crawford, Victor Buono
Jane Hudson (Davis), ex bambina prodigio frustrata dagli insuccessi, vive da trent'anni in una vecchia casa con la sorella Blanche (Crawford), già diva degli anni '30, paralitica dopo un incidente d'auto. Tra le due sorelle c'è un perverso rapporto sadomasochistico. Gioco al massacro tra una vittima che diviene carnefice e un carnefice che si trasforma in vittima, in bilico tra il melodramma e l'horror, è un capolavoro del grand-guignol cinematografico, detestato da molti che lo considerano una vetta del Kitsch violento. È difficile, però, non ammirare il linguaggio rigoroso e stilizzato di R. Aldrich, la sapiente sceneggiatura di Lukas Heller (da un romanzo di Henry Farrell del 1960), la straordinaria recitazione del trio principale, la dimensione gotica dell'atmosfera narrativa. 3 nomination agli Oscar: B. Davis, V. Buono, la fotografia di E. Haller. Fu tale il successo del film che ne fu tratto un “musical”.
AUTORE LETTERARIO: Henry Farrell

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.