Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Robots / Alice nel paese delle meraviglie

24 dicembre 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Robots / Alice nel paese delle meraviglie

Questa sera, su Boing ore 20:20Il Morandini consiglia: 

RobotsRobotsUSA 2005GENERE: Anim. DURATA: 91′ VISIONE CONSIGLIATA: RAG.CRITICA: 4 PUBBLICO: 3REGIA: Chris Wedge, Carlos Saldanha
Rodney Copperbottom (“culo di rame”), giovane robot proletario e provinciale, incoraggiato dal padre lavastoviglie, va a Robot City per presentare una propria invenzione al suo idolo, il genio della meccanica Bigweld (“grande saldatura”), illuminato e benefico presidente di una company che produce pezzi di ricambio per robot. Ma al posto di Bigweld trova il cinico Ratchet (“dente d'arresto”) che sta mettendo in atto un efferato piano di “pulizia tecnologica” per massimizzare i profitti. Fatta amicizia con i Rusties (“arrugginiti”), robot obsoleti ma vitali, Rodney sceglie di restare a Robot City per combattere Ratchet. 2° lungometraggio di animazione computerizzata 3D per la Fox – dopo il successo di L'era glaciale – di C. Wedge e dei Blue Sky Studios, ispirato al libro illustrato Rollie Pollie Olie di William Joyce, da cui era già stata tratta una serie TV americana. È un racconto di formazione di alto valore educativo, dal ritmo serrato ma non frenetico, con un intreccio avvincente e ricco di gag spassose. Può essere letto come un tentativo di rilanciare il “sogno americano” a partire però dalla lucida consapevolezza della sua degenerazione attuale e della conseguente necessità di una dura battaglia etico-politica. Ma la sua carta vincente, ciò che ne fa una nuova frontiera dei cartoon, è l'umanizzazione grafica delle macchine, l'invenzione visiva di un nuovo mondo integralmente di robot-uomini, in cui è abolita ogni differenza tra persone viventi e oggetti tecnici.
AUTORE LETTERARIO: William Joyce

Questa sera, su Rai2 ore 22:40Il Morandini consiglia: 

Alice nel paese delle meraviglieAlice in Wonderland (1)USA 1951GENERE: Anim. DURATA: 75′ VISIONE CONSIGLIATA: RAG.CRITICA: 2,5 PUBBLICO: 3REGIA: Clyde Geronimi, Hamilton Luske, Wilfred Jackson
Dal romanzo omonimo e da Attraverso lo specchio di Lewis Carroll: la piccola Alice penetra in un mondo incantato dove fa straordinari incontri. 6° lungometraggio d'animazione di Disney, e non tra i migliori: non si può “espungere la filosofia dell'assurdo di Carroll e, insieme, conservarne l'impianto narrativo bislacco che soltanto quella filosofia avrebbe potuto giustificare” (O. De Fornari). Qualche personaggio, come il gatto, è azzeccato. Un fallimento, ma sperimentale e temerario nella sua fitta rete di metafore, simboli, paradossi.
AUTORE LETTERARIO: Lewis Carroll

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.