Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Cloud Atlas

13 febbraio 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Cloud Atlas

Questa sera, su Iris ore 21:00Il Morandini consiglia:
Cloud AtlasCloud AtlasGerm.-USA-HK-Sing. 2012GENERE: Fant. DURATA: 172′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 3REGIA: Lana Wachowski, Tom Tykwer, Andy WachowskiATTORI: Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving, Jim Sturgess, Susan Sarandon, Hugh Grant
1839, un avvocato idealista affronta un lungo viaggio per ricongiungersi all’amata e iniziare a combattere la schiavitù; negli anni ’30 un giovane compositore, dotato ma povero, lotta invano contro i pregiudizi dell’epoca; nella San Francisco degli anni ’70 una giornalista si batte contro una spietata multinazionale; ai nostri giorni un editore incauto e spendaccione finisce segregato in una casa di riposo per anziani che sembra un lager; nella Neo-Seul del 2144 una operaia-clone si ribella al suo destino di schiava, propagando un messaggio di verità che diventerà la religione di un futuro 2321, sul nostro pianeta regredito a uno stato post-apocalittico. Da L’Atlante delle Nuvole (2004), il romanzo fiume di David Mitchell, sceneggiato dai 3 registi, uno dei film indipendenti più costosi mai realizzati, con un cast di prim’ordine in cui ognuno interpreta più ruoli, e con scene, costumi ed effetti speciali di alto livello. Il puzzle funziona. Disturba un po’ il messaggio filosofico-esistenziale: tende al new-age cristiano/buddista/spielberghiano, compensato solo in parte da quello politico tra le righe con citazioni da Solženicyn contro il potere. Incassi non entusiasmanti. Eagle distribuisce.
AUTORE LETTERARIO: David Mitchell

Vuoi riceverla via email? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.