Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Il dubbio

26 febbraio 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Il dubbio

Questa sera, su Paramount Channel ore 21:10Il Morandini consiglia:

Il dubbio (2)DoubtUSA 2008GENERE: Dramm. DURATA: 104′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3,5 PUBBLICO: 3REGIA: John Patrick ShanleyATTORI: Meryl Streep, Philip Seymour Hoffman, Amy Adams, Joseph Foster, Viola Davis
Da un dramma (2004) dello stesso Shanley, già premio Pulitzer. New York, 1964, un anno dopo l'assassinio di Kennedy, 2 anni dopo l'inizio del Concilio Vaticano II. Sorella Aloysius, preside della scuola cattolica di St. Nicholas nel Bronx, si è convinta che padre Flynn abbia abusato di Donald, unico allievo afroamericano, ma non ha le prove. Lui è un prete aperto al prossimo, sicuro solo che la vita sia più importante di ogni rigore morale e punitivo. Lei è una rigida conservatrice, chiusa a quel che è umano, dunque imperfetto. Portato a simpatizzare per il prete, anche lo spettatore comincia a dubitare. Un colpo di scena finale e catartico ribalta la situazione, ma il dubbio rimane. “Splendidamente scritto e splendidamente recitato, si dà allo spettatore non come l'enunciazione di una verità... ma come un percorso attraverso psicologie, sensibilità, contraddizioni” (R. Escobar). Portato in teatro anche in Italia da Lucilla Morlacchi e Stefano Accorsi con la regia di Sergio Castellitto.
AUTORE LETTERARIO: John Patrick Shanley

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.