Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

2001: Odissea nello spazio

4 marzo 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: 2001: Odissea nello spazio

Questa sera, su Paramount Channel ore 21:10Il Morandini consiglia:      

2001: Odissea nello spazio2001: A Space OdysseyGB 1968GENERE: Fantasc. DURATA: 160′ (141′) VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 5 PUBBLICO: 4REGIA: Stanley KubrickATTORI: Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester, Daniel Richter
Dall'alba dell'uomo (quattro milioni di anni fa) al primo volo verso Giove: c'è un monolito levigato che atterrisce le scimmie antropoidi e sbalordisce gli scienziati sulla base lunare. Una svolta nel cinema di fantascienza: nei modi asettici di un documentario scientifico Kubrick racconta una favola apocalittica sul destino dell'umanità – ispirandosi a The Sentinel (1948) di Arthur C. Clarke che collaborò alla sceneggiatura e scrisse in seguito il romanzo 2001 per chiarire i dubbi non risolti dal film. Continua a essere il film di SF più inquietante, adulto, stimolante e controverso che sia mai stato fatto, senza contare il suo fascino plastico-figurativo e sonoro-musicale. Distribuito in Super Panavision, s'avvale della fotografia di G. Unsworth e J. Alcott ed ebbe un Oscar (uno solo!) per gli effetti speciali di cui fu supervisore Douglas Trumbull. Il seguito s'intitola 2010-L'anno del contatto. La voce italiana di Hal 9000 è di Gianfranco Bellini. Musiche di Richard e Johann Strauss, György Ligeti.
AUTORE LETTERARIO: Arthur C. Clarke

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.