Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Tutti dicono I love you

14 dicembre 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Tutti dicono I love you

Questa sera, su RaiMovie ore 21:10Il Morandini consiglia:

Tutti dicono I love youEveryone Says I Love youUSA 1996GENERE: Comm. DURATA: 101′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3,5 PUBBLICO: 3REGIA: Woody AllenATTORI: Woody Allen, Natasha Lyonne, Goldie Hawn, Julia Roberts, Alan Alda, Drew Barrymore, Tim Roth, Natalie Portman, Lukas Haas
Peripezie sentimentali di una famiglia ricca, eccentrica e liberal di New York durante una trasferta in Europa, tra Venezia e Parigi. È la 1ª commedia musicale di un autore-attore che ha sempre fatto un cinema zeppo di canzoni. È una romantic comedy con vecchi trucchi e nuovi effetti speciali (anche il ricorso alla computer-graphic) in cui si parla d'amore e sull'amore si mette l'accento: amori che nascono, amori che passano. Il romance stinge nella malinconia, ma il sessantenne Allen ha la malinconia generosa: sull'amore fa intenerire, ma anche sorridere o ridere: “in Allen parlare di cuore significa necessariamente parlare anche di testa, anzi di cervello” (F. La Polla). È anche una dichiarazione d'amore alle tre città che ama. Come si conviene a una commedia musicale, c'è una forte carica di irrealismo: nessuno lavora in questa famiglia, e gli agganci con la realtà sociale sono rari, spesso non felici. Ma il colpo di stiletto sulla conversione a destra di uno dei figli, in polemica con il radicalismo chic dei genitori, va a segno. È una sagra di canzoni swing degli anni '30 e '40, mirabilmente arrangiate da Dick Hyman per la sua grande orchestra. Allen è un regista melodico.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.