Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

L’aereo più pazzo del mondo / Una pallottola spuntata

31 dicembre 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: L'aereo più pazzo del mondo / Una pallottola spuntata

Questa sera, su Paramount Channel ore 22:20Il Morandini consiglia:   

L'aereo più pazzo del mondoAirplaneUSA 1980GENERE: Comm. DURATA: 88′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 3REGIA: Jim Abrahams, David Zucker, Jerry ZuckerATTORI: Robert Hays, Julie Hagerty, Kareem Abdul-Jabbar, Lloyd Bridges, Peter Graves, Leslie Nielsen
Traumatizzato dalla guerra in Vietnam, giovane pilota sale su un aereo sul quale vola la fidanzata hostess. Ne capitano di tutti i colori. Scritto e diretto da una terna di giovani cineasti che 2 anni prima avevano scritto Ridere per ridere, il film centra il bersaglio, cioè fa ridere spesso. Le citazioni cinematografiche si sprecano ma il piacere è proprio lì.

Questa sera, su Paramount Channel ore 00:00Il Morandini consiglia:

Una pallottola spuntataThe Naked Gun: From the Files of Police Squad!USA 1988GENERE: Comico DURATA: 85′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 2,5 PUBBLICO: 3REGIA: David ZuckerATTORI: Leslie Nielsen, George Kennedy, Priscilla Presley, Ricardo Montalbán, O.J. Simpson, Nancy Marchand
Il tenente Frank Drebin – il poliziotto più stupido del mondo dopo l'ispettore Clouseau – ha l'incarico di organizzare il servizio d'ordine in difesa di Elisabetta d'Inghilterra durante il suo soggiorno negli USA. La squadra di L'aereo più pazzo del mondo (David e Jerry Zucker, Jim Abrahams più Pat Proft) torna al lavoro con un fuoco pirotecnico di gag visive basate sull'iperbole frenetica di una buffoneria che non manca qua e là di graffi satirici. Seguito da Una pallottola spuntata 2½ (1991).

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.