Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Marguerite

9 gennaio 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Marguerite

Questa sera, su Rai5 ore 21:15Il Morandini consiglia:
MargueriteMargueriteFr.-Rep. Ceca-Belg. 2015GENERE: Dramm. DURATA: 127′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 2REGIA: Xavier GiannoliATTORI: Catherine Frot, André Marcon, Michel Fau, Christa Theret, Denis Mpunga, Sylvain Dieuaide
Nella Parigi degli anni '20, Marguerite Dumont ama pazzamente e ciecamente la musica, tutto ciò che è bello e il marito Georges, aristocratico spiantato. È ricca e potente ed è convinta, contro ogni evidenza, di avere una meravigliosa voce di soprano. Si esibisce in serate di beneficenza, dove una corte di ipocriti la deride alle spalle e la sfrutta per poi abbandonarla quando “trasgredisce” le regole della buona società. Il marito la tradisce e troppo tardi capisce la sua vera natura. Spinta da un giornalista arrivista, Marguerite si esibisce con un pubblico vero, prima in un cabaret dadaista, poi in teatro. E questo segna la sua fine. Grande appassionato di opera, Giannoli fa della vera storia di Florence Foster Jenkins una crudele e angosciante versione di Il viale del tramonto (Marguerite ha anche il suo von Stroheim – nero – che la ama in silenzio, la asseconda, la fotografa, le nasconde la realtà), con una puntuale, lussuosa, tremenda descrizione della borghesia ricca e ignorante, falsa e superficiale. Con l'aiuto della strepitosa Frot, disegna un personaggio tragico, dalla insaziabile sete di affetto, con comprensione, umanità, sensibilità, senza mai cadere nel grottesco, nel ridicolo. Costumi meravigliosi, ottimi comprimari.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.