Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

La promessa

13 gennaio 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: La promessa

Questa sera, su Nove ore 21:25Il Morandini consiglia:   

La promessaThe PledgeUSA 2001GENERE: Dramm. DURATA: 122′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 4 PUBBLICO: 2REGIA: Sean PennATTORI: Jack Nicholson, Robin Wright Penn, Sam Shepard, Aaron Eckhart, Vanessa Redgrave, Michael O'Keefe, Benicio Del Toro, Mickey Rourke, Harry Dean Stanton, Helen Mirren
In una cittadina del Nevada, alla vigilia della pensione, il detective Jerry Black giura alla madre di una bambina stuprata e uccisa di trovare l'assassino. Comincia una nuova vita in una stazione di servizio, luogo adatto per attirare il maniaco assassino. Scritta da Jerzy Kromolowski e da sua moglie Mary Olson, è una libera e amarissima trasposizione del romanzo Das Verbrechen (1958) di Friedrich Dürrenmatt, già portato sullo schermo come Il mostro di Magendorf. “Non è un film su un omicidio, ma su un detective.” (S. Penn). Il suo asse portante, infatti, è la situazione esistenziale di Jerry che ha la vocazione del cacciatore, il suo percorso interiore che sfocia nella follia come mostra la struttura circolare della narrazione, con 2 sequenze quasi eguali in apertura e in chiusura. 3ª regia – e la migliore – di Penn che per la 1ª volta non collabora alla sceneggiatura. In questo film radicalmente antihollywoodiano la fotografia di Chris Menges contribuisce a fare del paesaggio qualcosa di più di una tela di fondo. Ottimo J. Nicholson senza ombra di istrionismi.
AUTORE LETTERARIO: Friedrich Dürrenmatt

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.