Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Perfetti sconosciuti

15 gennaio 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Perfetti sconosciuti

Questa sera, su Canale 5 ore 21:10Il Morandini consiglia:
Perfetti sconosciutiIt. 2016GENERE: Comm. DURATA: 97′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3,5 PUBBLICO: 3REGIA: Paolo GenoveseATTORI: Kasia Smutniak, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Edoardo Leo, Alba Rohrwacher
Durante una cena per assistere a un'eclissi di luna, un gruppo affiatato di amici scopre di non conoscersi affatto. 3 coppie e un amico, accettano la sfida lanciata dalla padrona di casa: deporre il telefonino sul tavolo e leggere gli sms e ascoltare in viva voce le telefonate che arriveranno nel corso della serata. Mentre la luna si eclissa, cala un'ombra su di loro. Notifica dopo notifica il metabolismo di un'amicizia ventennale viene stravolto, si scompone quel puzzle di apparente normalità di rapporti d'amore, d'amicizia, di famiglia. Genovese e il suo team di sceneggiatori – Filippo Bologna, Paolo Costella, Paola Mammini, Rolando Ravello – realizzano una commedia originale, competitiva a livello internazionale. Con il merito di non eccedere, di non buttarla in politica, di non cadere nel macchiettismo, di non far subire allo spettatore urla sguaiate. Film corale fatto di dialoghi cinici, disincantati, esilaranti e malinconici. Si ride e si resta ammutoliti di fronte al potere raggiunto dal cellulare, il nuovo armadio dove sono nascosti scheletri più o meno impolverati. Colpi di scena ben congegnati. Attori nel pieno della loro eccellente forma artistica. Alla fine resta un retrogusto amaro. Perfetta l'omonima canzone della colonna sonora cantata da Fiorella Mannoia.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.