Il film del giorno

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

Mad Max: Fury Road

16 febbraio 2018
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

Il film di oggi è: Mad Max: Fury Road

Questa sera, su Italia 1 ore 21:20Il Morandini consiglia:
Mad Max: Fury RoadMad Max: Fury RoadUSA-Austral. 2015GENERE: Fant. DURATA: 120′ VISIONE CONSIGLIATA: TCRITICA: 3 PUBBLICO: 5REGIA: George Miller (1)ATTORI: Tom Hardy, Charlize Theron, Rosie Huntington-Whiteley, Zoë Kravitz, Nicholas Hoult
Nella Terra di un futuro post-apocalittico, il crudele Immortan Joe controlla la Cittadella servendosi dei suoi predoni e imponendo a tutti il culto della sua persona. Ma l'imperatrice Furiosa lo tradisce e fugge portando con sé le concubine del dittatore. Incontra Max, in fuga dai suoi ricordi e dai mostri che governano la Terra. Inevitabile l'alleanza tra fuggiaschi. Da anni Miller progettava di rilanciare il mondo di Mad Max, con cui all'inizio degli anni Ottanta aveva rivoluzionato l'iconografia del cinema apocalittico. Non c'è Mel Gibson, ma Hardy se la cava egregiamente e la Theron è una scelta perfetta. Ma in questo videogioco lungo 2 ore quel che conta soprattutto è il reparto visivo, così straricco di invenzioni, scenografie, costumi, macchinari, mezzi di trasporto da soddisfare tutti i gusti, in un'apoteosi adrenalinica di inseguimenti, corse, combattimenti, con l'emozionante colonna sonora di Junkie XL (Tom Holkenborg). È solo un gioco e come tale va visto e preso.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.