Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

La parola del giorno è: danger / péril

11 aprile 2008
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

danger /dɒ̃ʒe/
s. m.pericolo: danger de mort, d'épidémie, de guerre, pericolo di morte, di epidemia, di guerra; danger d'explosion, d'incendie, pericolo di esplosione, di incendio; en cas de danger, in caso di pericolo; être en danger, hors de danger, essere in pericolo, fuori pericolo; courir un danger, correre un pericolo; mettre en danger la vie de q., mettere in pericolo, a repentaglio la vita di q.; ses jours sont en danger, è in pericolo di vita; au volant d'une voiture, c'est un danger public!, al volante di un'automobile diventa un pericolo pubblico!; (fam., iron.) lui, arriver en avance? pas de danger!, che lui arrivi in anticipo? non c'è pericolo!; PROV. au danger on connaît les braves, il coraggio si vede nel pericolo.

péril /peʀil/
s. m.(lett.) pericolo: navire en péril, nave in pericolo; être en péril de mort, essere in pericolo di morte; être hors de péril, essere fuori pericolo; il n'y a pas péril en la demeure, per ora non c'è fretta; au péril de sa vie, a rischio della vita; à ses risques et périls, a proprio rischio e pericolo (dir.); arrêté de péril, ordinanza di sgombero (di un immobile pericolante).

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.