Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

La parola del giorno è: débiter

13 luglio 2008
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

débiter (1) /debite/
v. tr. (► coniug. 3 aimer)1 smerciare, spacciare: débiter les stocks, smerciare le giacenze2 produrre: usine qui débite cent tracteurs par jour, stabilimento che produce cento trattori al giorno3 trasportare: le métro débite plus de dix mille personnes à l’heure, la metropolitana trasporta più di diecimila persone in un’ora4 tagliare (per la lavorazione): débiter des troncs d’arbre en planches, des blocs de marbre en plaques, tagliare tronchi d’alberi in tavole, blocchi di marmo in lastre débiter de la viande de boucherie, tagliare della carne macellata5 erogare: l’électricité que débite une dynamo, la corrente elettrica erogata da una dinamo6 (fig.) recitare, declamare: débiter des vers, declamare versi7 (fig., spreg.) snocciolare: débiter des fadaises, snocciolare delle sciocchezze.

débiter (2) /debite/
v. tr. (► coniug. 3 aimer)(comm.) addebitare, porre a debito.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.