Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

La parola del giorno è: tremper

22 agosto 2008
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

tremper /tʀɒ̃pe/
A v. tr. (► coniug. 3 aimer)1 immergere: tremper ses pieds dans l’eau, immergere i piedi nell’acqua2 bagnare, inumidire: tremper un mouchoir dans l’eau, bagnare un fazzoletto nell’acqua; tremper la soupe, versare brodo sul pane; tremper les lèvres dans sa coupe de champagne, portare alle labbra la coppa di champagne3 mettere a bagno: tremper un tissu, mettere a bagno un tessuto4 inzuppare, intingere: tremper un biscuit dans du thé, inzuppare un biscotto nel tè5 intingere: (fig.) tremper sa plume dans du fiel, intingere la penna nel fiele6 temprare: les vicissitudes de la vie ont trempé son caractère, le vicissitudini della vita hanno temprato il suo carattere7 (metall.) temprare, temperare: tremper l’acier, temprare l’acciaio
B v. intr.1 essere immerso, stare in ammollo: mettre du linge à tremper, faire tremper du linge, mettere in ammollo la biancheria2 mettere a bagno: faire tremper des haricots secs, mettere a bagno i fagioli secchi; faire tremper dans l’huile, mettere sott’olio3 (fig.) essere coinvolto, compromettersi: il a trempé dans une affaire louche, è stato coinvolto in una facenda poco pulita
C se tremper v. pron.inzupparsi.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.