Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

La parola del giorno è: labourer / travailler

30 agosto 2008
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

labourer /labuʀe/
A v. tr. (► coniug. 3 aimer)arare: labourer son champ, arare il proprio campo (mar.) ancre qui laboure (le fond), ancora che ara (il fondo)
B se labourer v. pron.(poco usato) escoriarsi, dilaniarsi: se labourer le visage avec les ongles, graffiarsi il viso con le unghie.
FALSI AMICI: labourer non significa lavorare. Entrambi derivano da laborare, ma fin dall'inizio il verbo francese ne ha legato il senso alla terra, soppiantando l'antico arer, la cui radice sopravvive nel rarissimo araire e in () aratoire.

travailler /tʀavaje/
A v. intr. (► coniug. 3 aimer)1 lavorare: travailler dur, lavorare sodo; travailler d'arrache-pied, lavorare senza sosta; travailler comme un nègre, comme un forçat, comme une bête de somme, lavorare come un negro, come un bue; travailler en équipe, lavorare a squadre, in gruppo; travailler à son compte, lavorare in proprio; travailler aux champs, lavorare nei campi; travailler à la perte, à la ruine de q., adoperarsi per mandare in rovina q.; faire travailler son argent, fare fruttare il proprio denaro; (fam.) faire travailler sa matière grise, spremersi le meningi; (fig., fam., scherz.) travailler du chapeau, essere un po' tocco; travailler sans filet, lavorare senza rete (detto di acrobati), (fig.) assumersi grossi rischi travailler à la journée, lavorare a giornata; travailler à plein temps, à mi-temps, lavorare a tempo pieno, part-time; travailler aux pièces, lavorare a cottimo; (fig.) travailler pour la gloire, pour le roi de Prusse, lavorare per la gloria, lavorare gratis; le temps travaille pour nous, il tempo lavora per noi, il tempo lavora a nostro favore2 funzionare, lavorare: une usine qui travaille jour et nuit, uno stabilimento che funziona giorno e notte3 studiare: élève qui ne travaille pas, qui travaille avec profit, alunno che non studia, che studia con profitto4 fermentare: le vin travaille, il vino fermenta5 lievitare: la pâte travaille, la pasta lievita6 imbarcarsi: bois qui travaille, legno che si imbarca7 cedere: corde qui travaille, fune che cede8 fare pancia: mur qui travaille, muro che fa pancia
B v. tr.1 lavorare: travailler la terre, lavorare la terra; travailler le bois, le fer, lavorare il legno, il ferro boxeur qui travaille son adversaire au corps, pugile che lavora l'avversario ai fianchi2 (fig.) manovrare: travailler l'opinion publique, manovrare l'opinione pubblica3 sagomare: travailler une pièce, sagomare un pezzo4 esercitare: travailler sa voix, esercitare la voce5 esercitarsi: travailler son piano, esercitarsi al pianoforte6 affinare: travailler son style, affinare il proprio stile7 approfondire lo studio (di): travailler un morceau de musique, approfondire lo studio di un brano di musica; travailler ses examens, darci dentro in vista degli esami8 addestrare: travailler un cheval, addestrare un cavallo9 tormentare, non dar pace: c'est le foie qui le travaille, il mal di fegato non gli dà pace; ça le travaille, cette histoire-là, questa storia lo tormenta10 (fig., lett.) agitare11 (tennis) tagliare: travailler une balle, tagliare la palla.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.