Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

La parola del giorno è: cheville / rase-cheville

16 gennaio 2009
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

cheville /ʃ(ə)vij/
s. f.1 caviglia: se fouler une cheville, slogarsi una caviglia; une robe qui lui descend jusqu’à la cheville, un vestito che le arriva alla caviglia; (fig.) il est beaucoup moins intelligent que son frère, il ne lui arrive pas à la cheville, è assai meno intelligente del fratello, non c’è paragone; (fig.) avoir des chevilles qui enflent, essere pretenzioso; (fig.) c’est lui la cheville ouvrière de notre association, è lui il factotum della nostra associazione (tecnol.) cheville d’une roue, caviglia di una ruota; échappement à cheville, scappamento a caviglia2 (lett.) ridondanza: un texte bourré de chevilles, un testo pieno zeppo di ridondanze3 zeppa: trouver une cheville pour la rime, trovare una zeppa per la rima4 nella loc. (fig., fam.) être en cheville avec q., essere in società con q.5 (mus.) bischero (m.), pirolo (m.)6 (tecnol.) cavicchio (m.), caviglia: placer une cheville pour boucher un trou, porre un cavicchio per turare un buco7 (tecnol.) perno (m.): cheville de charnière, perno di cerniera8 (tecnol.) uncino (m.): vente à la cheville, vendita all’ingrosso di carne macellata9 (tecnol.) spina, spinotto (m.), punta: cheville à tête carrée, plate, ronde, spina a testa quadrata, piatta, tonda10 (tecnol.) tassello (m.): cheville à pointe, tassello a punta; cheville expansible à cône, tassello a espansione a cono
► rase-cheville.

rase-cheville /ʀɑzʃ(ə)vij/
agg. inv.all’altezza delle caviglie (detto di abito femminile).

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.