Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

La parola del giorno è: engouffrer

6 giugno 2009
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

engouffrer /ɒ̃gufʀe/
A v. tr. (► coniug. 3 aimer)1 gettare (in grande quantità): engouffrer du charbon dans le poêle, gettare carbone nella stufa2 inghiottire, ingoiare, ingollare: il ne mange pas, il engouffre!, non mangia, ingoia! (fig.) cette entreprise engouffre des capitaux énormes, questa impresa inghiotte capitali enormi
B s’engouffrer v. pron.1 riversarsi: la foule s’engouffre dans le métro, la folla si riversa nella metropolitana; les eaux du fleuve en crue s’engouffrent dans les rues, le acque del fiume in piena si riversano nelle strade2 precipitarsi: il s’est engouffré dans l’escalier, si è precipitato giù per le scale3 inabissarsi: bateau qui s’engouffre dans la mer, nave che s’inabissa in mare.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.