Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

La parola del giorno è: détraquer

2 novembre 2009
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

détraquer /detʀake/
A v. tr. (► coniug. 3.04 déléguer)1 guastare, scassare, sfasciare, rovinare: détraquer une pendule, scassare un orologio a pendolo (fam.) des repas trop riches lui ont détraqué l’estomac, pasti troppo abbondanti gli hanno rovinato lo stomaco; (equit.) détraquer un cheval, far perdere a un cavallo la bella andatura2 (fam.) scuotere: ce spectacle lui a détraqué les nerfs, quello spettacolo gli ha scosso i nervi3 (fig., fam.) offuscare, guastare, rovinare, turbare: c’est une expérience qui lui a détraqué le cerveau, è un’esperienza che gli ha offuscato il cervello
B se détraquer v. pron.(fam.) guastarsi, rovinarsi: le temps s’est détraqué, il tempo si è guastato; à force de boire il s’est détraqué la santé, si è rovinato la salute a forza di bere.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.