Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

honorer

24 dicembre 2011
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

honorer /ɔnɔʀe/
A v. tr. (► coniug. 3 aimer)onorare: honorer la mémoire de q., onorare la memoria di q.; savant qui honore son pays, scienziato che onora il suo paese; votre loyauté vous honore, la vostra lealtà vi onora; il m'a toujours honoré de son amitié, mi ha sempre onorato della sua amicizia; (spec. iron.) il ne m'a pas même honoré d'une réponse!, non si è neppur degnato di rispondermi!; comme on connaît ses saints, on les honore!, bisogna trattare gli altri ciascuno per quel che vale! (comm.) honorer une traite, onorare una tratta; honorer sa signature, onorare la propria firma
B s'honorer v. pron.onorarsi: Florence s'honore de l'avoir vu naître, Firenze si onora di avergli dato i natali.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.