Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

garnir

21 gennaio 2012
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

garnir /gaʀniʀ/
A v. tr. (► coniug. 4 finir)1 guarnire: garnir une étagère de bibelots, guarnire un ripiano di soprammobili; garnir une robe de dentelle, guarnire un vestito di pizzo garnir un rôti de légumes, guarnire un arrosto con verdure garnir une forteresse, un navire de guerre, guarnire una fortezza, una nave da guerra (mar.) garnir un aviron, une voile, un mât, guarnire un remo, una vela, un albero2 riempire: garnir de livres les rayons d'une bibliothèque, riempire di libri gli scaffali di una biblioteca3 arredare: garnir une maison, arredare una casa4 gremire: les spectateurs qui garnissent le poulailler, gli spettatori che gremiscono il loggione5 (mar.) fasciare: garnir un cordage, fasciare un cavo
B se garnir v. pron.1 riempirsi: les rayons commencent à se garnir, gli scaffali cominciano a riempirsi; (fam.) se garnir la panse, riempirsi lo stomaco, la pancia2 gremirsi: la salle s'est garnie en un rien de temps, la sala si è gremita in un attimo.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.