Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

coquille

23 maggio 2012
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

coquille /kɔkij/
s. f.1 conchiglia: coquille bivalve, conchiglia bivalve; mollusques à coquille, molluschi conchiferi; coquille Saint-Jacques, conchiglia dei pellegrini, pettine di mare, capasanta; (fig.) rentrer dans sa coquille, rientrare nel proprio guscio (arch.) fronton orné d'une coquille, frontone ornato d'una conchiglia; coquille de bénitier, de fontaine, vasca a conchiglia di acquasantiera, di fontana2 guscio (m.): coquille d'œuf, guscio d'uovo coquille de noix, guscio di noce; (fig.) un petit bateau, une vraie coquille de noix, una barchetta, un vero guscio di noce3 ricciolo (m.): une coquille de beurre, un ricciolo di burro4 (arch.) intradosso (m.): coquille d'escalier, intradosso di scala5 (armi) conchiglia, coccia: la coquille d'une épée, d'un sabre, la coccia di una spada, di una sciabola6 (tip.) refuso (m.): les coquilles d'une épreuve, i refusi d'una bozza.
NOTE DI CULTURA: Les coquillards è il nome di una banda di ladri risalente al XV secolo, detta così perché i suoi membri portavano al collo una conchiglia (coquille) simile a quella dei pellegrini di Santiago di Compostela. Ne fece parte anche François Villon (1431-dopo 1463), che in alcuni suoi testi ne utilizzò l'indecifrabile gergo.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.