Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

collet / grec

6 agosto 2012
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

collet /kɔlɛ/
s. m.1 bavero: prendre q. au collet, prendere per il bavero q.; mettre la main au collet de q., acciuffare q.; se prendre au collet, saltarsi al collo (a vicenda); (fig.) être très collet monté, essere molto sussiegoso2 (abbigl.) collo a scialle, mantellina (f.)3 colletto (anat.) collet de la dent, colletto del dente (bot.) collet d'une plante, colletto di una pianta (ferr.) collet de l'essieu, colletto della sala (tecnol.) collet de ciseau, colletto di scalpello4 (armi) collo: collet de douille, collo del bossolo5 (caccia) laccio: tendre des collets, tendere lacci6 (mar.) manico: collet d'un aviron, manico di un remo7 (tecnol.) collare, collarino: collet de palier de butée, collare di cuscinetto reggispinta; collet d'excentrique, collarino di eccentrico8 (tecnol.) flangia (f.): collet de tuyau, flangia di tubo9 (tess.) collare: collet de la broche, collare del fuso.
NOTE DI CULTURA: L'espressione collet monté risale alla moda femminile di portare colletti alti e resi rigidi da un'armatura metallica, tipica del periodo rinascimentale. Conferiva un'aura di austerità solenne, ben presto però associata all'idea dell'affettazione, del distacco sussiegoso.

grec /gʀɛk/
A agg. sost. [f. grecque]greco: la langue grecque, le grec, la lingua greca, il greco; grec ancien, moderne, greco antico, moderno profil grec, profilo greco; renvoyer qc. aux calendes grecques, rinviare qc. alle calende greche
B Grec s. m.greco: (fam.) va te faire voir chez les Grecs!, vai a quel paese!

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.