Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

offrir

17 febbraio 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: offrir

offrir /ɔfʀiʀ/
A v. tr. (► coniug. 4.04 couvrir)1 offrire: offrir un bijou, offrire un gioiello; on nous a offert à boire, ci hanno offerto da bere la villa lui a coûté dix millions et on lui en offre déjà douze, la villa gli è costata dieci milioni e gliene offrono già dodici offrir son aide à q., offrire il proprio aiuto a q.; offrir le bras à q., offrire il braccio a q.; offrir à q. de l'héberger, offrire a q. di ospitarlo affaire n'offrant pas de garanties suffisantes, affare che non offre sufficienti garanzie le spectacle qu'offre la ville vue d'en haut, lo spettacolo che offre la città vista dall'alto magasin qui offre grand choix, negozio che offre una vasta scelta2 (forb.) porgere: offrir ses vœux, ses hommages à q., porgere i propri auguri, i propri omaggi a q.
B s'offrir v. pron.1 offrirsi: j'aimerais pouvoir m'offrir ce voyage, vorrei potermi offrire questo viaggio il n'a pas su saisir l'occasion qui s'offrait à lui, non ha saputo cogliere l'occasione che gli si offriva2 proporsi: il s'est offert comme guide, si è proposto come guida.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.