Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

bastille / Bastille

14 luglio 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: bastille / Bastille

bastille (1) /bastij/
s. f.bastia, bastita.

Bastille (2) /bastij/
n. geogr. f.(st. fr.) Bastiglia: la prise de la Bastille, la presa della Bastiglia.
NOTE DI CULTURA: L’anniversario della prise de la Bastille (14 juillet 1789) è diventato festa nazionale. Il sostantivo Bastille è una deformazione di bastide, termine medievale che designava un’opera di fortificazione. La Bastille parigina era una vera e propria fortezza (château fort), iniziata sotto Carlo V e utilizzata come prigione di stato. La lingua è piena di indicazioni storiche: ai primi del Settecento, il verbo embastiller (► cachet) significava ormai stabilmente incarcérer à la Bastille e, per estensione, emprisonner.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.