Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

cimetière

2 novembre 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: cimetière

cimetière /simtjɛʀ/
s. m.1 cimitero, campo santo: cimetière à voitures, cimitero delle macchine2 (nucl.) cimitero: cimetière radioactif, cimitero radioattivo.
NOTE DI CULTURA: A Cette (oggi Sète) nello Hérault, nel cimitero che si affaccia sul Mediterraneo un'epigrafe riporta un passo di Pindaro: «Non aspirare alla vita immortale, cara anima, ma esaurisci tutto il campo del possibile». A Sète era nato Paul-Ambroise Valéry (1871-1945) e il suo corpo è sepolto in questo cimitero, a cui nel 1920 aveva dedicato il poemetto di 24 sestine Le cimetière marin, una () rêverie legata al mare che è tra i vertici della poesia del Novecento.
Les grands cimetières sous la lune (1938) di Georges Bernanos (1888-1948) è una dura requisitoria sulla controrivoluzione franchista (guerra civile spagnola 1936-1939).

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.