Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

épais

3 dicembre 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: épais

épais /epɛ/
A agg. [f. épaisse /epɛs/ ]1 spesso: d’épais tapis, tappeti spessi; une épaisse couche de neige, uno spesso strato di neve; d’épaisses tranches de pain, spesse fette di pane; des murs épais, muri spessi2 tozzo, massiccio: un homme épais, un uomo tozzo; (fam.) elle n’est pas épaisse!, non è grossa!3 grosso: chevilles épaisses, lèvres épaisses, caviglie grosse, labbra grosse4 folto: sourcils épais, sopracciglia folte5 folto, fitto, denso: un brouillard épais, una fitta nebbia; des ténèbres épaisses, delle folte tenebre6 denso: une épaisse fumée, un fumo denso7 denso, consistente, spesso: une sauce épaisse, una salsa consistente8 (fig.) ottuso, rozzo: un esprit épais, una mente ottusa9 (fig.) pesante: une plaisanterie épaisse, uno scherzo pesante
B agg. inv. in funzione di avv.1 spesso: du jambon coupé épais, del prosciutto tagliato spesso2 molto: (fam.) il n’y en a pas épais!, c’è ben poca roba!
C s. m.folto, fitto: au plus épais de la forêt, nel folto della foresta.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.