Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

dormir

2 gennaio 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: dormir

dormir /dɔʀmiʀ/
v. intr. (► coniug. 4.03 servir)(pr. e fig.) dormire: allons dormir!, andiamo a dormire!; tu as bien dormi?, hai dormito bene?; alors, qu’est-ce que tu fais? tu dors?, ma insomma, che cosa fai? dormi?; ce n’est pas le moment de dormir!, questo non è il momento di dormire!; dormir à la belle étoile, dormire all’addiaccio; dormir en chien de fusil, dormire rannicchiato; dormir sur le dos, sur le ventre, dormire supino, bocconi; dormir comme un loir, comme une marmotte, dormire come un ghiro, come una marmotta; dormir comme un ange, come un bienheureux, dormire come un angelo, dormire beatamente, saporitamente; dormir comme une souche, dormire pesantemente; dormir à poings fermés, dormire della grossa; ne dormir que d’un œil, dormire con un occhio solo; ne pas dormir de toute la nuit, non chiudere occhio tutta la notte; dormir debout, dormire in piedi; (fig., fam.) c’est une histoire à dormir debout, è una storia che non sta né in cielo né in terra; (fig.) dormir sur ses deux oreilles, dormire fra due guanciali; dormir du sommeil du juste, dormire il sonno del giusto; PROV. qui dort, dîne, chi dorme desina; (lett.) dormir du dernier sommeil, dormire il sonno eterno (fig.) la nature dort sous son blanc manteau, la natura dorme ammantata di neve; (fam.) laisser dormir un capital, lasciare inattivo un capitale; (fam.) pour l’instant, laissons dormir cette affaire, per il momento, lasciamo da parte questa faccenda.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.