Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

école / auto-école / avion-école / bateau-école / navire-école / vaisseau-école

14 settembre 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: école / auto-école / avion-école / bateau-école / navire-école / vaisseau-école


école /ekɔl/
s. f.1 scuola: école publique, privée, scuola pubblica, privata; école maternelle, primaire, secondaire, scuola materna, elementare, secondaria; école d'apprentissage, scuola di avviamento professionale; école du soir, scuola serale; école en plein air, scuola all'aperto; école de pilotage, de vol à voile, scuola di pilotaggio, di volo a vela; camarade d'école, compagno di scuola; (arc.) maître d'école, maestro di scuola; professeur des écoles, insegnante di scuola dell'infanzia o primaria; directeur d'école, direttore di scuola (primaria o dell'infanzia), dirigente scolastico; la rentrée des écoles, l'inizio dell'anno scolastico; aller à l'école, andare a scuola; faire l'école, far scuola; faire l'école buissonnière, marinare la scuola; renvoyer q. à l'école, dare dell'ignorante a q. l'école romantique, la scuola romantica; peintre de l'école vénitienne, pittore della scuola veneta; être de la vieille école, essere all'antica; une doctrine qui fera école, una dottrina che farà scuola; il a été à bonne école, è stato a buona scuola; il a été à rude école, è cresciuto a una dura scuola (equit.) haute école, alta scuola; basse école, bassa scuola (mil.) école à feu, scuola a fuoco; école de pièces, scuola al pezzo2 accademia, scuola: école militaire, navale, accademia militare, navale; école de l'air, accademia aeronautica; école d'art dramatique, accademia di arte drammatica3 istituto (m.), scuola: école normale primaire, istituto magistrale (sostituito nel 1990-91 dall'  IUFM, che forma anche gli insegnanti della scuola secondaria); les grandes écoles, nell'ordinamento francese, istituti pubblici di insegnamento superiore di alto livello accessibili tramite concorso4 scolaresca, scuola: toute l'école était réunie dans le gymnase, tutta la scolaresca era riunita in palestra5 (filos.) l'École, la Scolastica
auto-école; avion-école; bateau-école; navire-école; vaisseau-école.
COLLOCATORI école (scuola): + v. aller à, arrêter, changer de, fréquenter, sécher.


NOTE DI CULTURA

Grandes écoles In base a un decreto del ministère de l'éducation nationale français, una grande école è un istituto pubblico di insegnamento superiore di alto livello al quale si accede tramite concorso. Per essere ammessi ai concorsi delle grandes écoles, gli studenti seguono corsi biennali detti classes préparatoires aux grandes écoles, o più comunemente classes prépas o prépas. Queste si distinguono in tre categorie: scientifiques, littéraires e économiques et commerciales.
Pur non esistendo una lista ufficiale delle grandes écoles, si considerano tradizionalmente tali un ristretto numero di istituti pubblici che preparano all'esercizio della funzione pubblica di alto livello o a incarichi di responsabilità in ambito commerciale. Delle prime fanno parte l'École nationale d'administration (ENA), creata nel 1945 e con sedi a Strasburgo e Parigi (i cui diplomati sono detti énarques); l'École normale supérieure, che prepara alla ricerca in campo scientifico e letterario (i cui diplomati sono detti normaliens); l'École Polytechnique, che forma futuri ingegneri (i cosiddetti polytechniciens).
Della seconda categoria fanno parte l'École des hautes études commerciales de Paris (HEC Paris) e l'École supérieure des sciences économiques et commerciales (ESSEC).
L'école en France
Il sistema scolastico francese si articola in istruzione primaria (enseignement primaire) e istruzione secondaria (enseignement secondaire), con scolarità obbligatoria fissata dal 1959 all'età compresa tra i 6 e i 16 anni. La scuola primaria comprende l'école maternelle (scuola materna), non obbligatoria, tra i 3 e i 6 anni, ripartita in petite, moyenne e grande section, e l'école élémentaire, più spesso impropriamente chiamata école primaire, tra i 6 e gli 11 anni. L'abilitazione all'insegnamento è la stessa per la scuola materna e la scuola elementare. I cinque anni dell'école élémentaire sono nell'ordine: CP (cours préparatoire), CE1 (cours élémentaire niveau 1), CE2 (cours élémentaire niveau 2), CM1 (cours moyen niveau 1) e CM2 (cours moyen niveau 2). L'insegnamento secondario comincia con 4 anni di () collège (nell'ordine, sixième, cinquième, quatrième e troisième), dagli 11-12 anni ai 14-15 anni, che si conclude con il Diplôme national du brevet, rilasciato dopo il sostenimento di un esame, e continua con il lycée, che corrisponde alla scuola secondaria di secondo grado in Italia (quindi, non solo al “liceo”, lycée). I lycées rilasciano, al termine di un esame, un diploma che varia secondo il tipo di lycée, dal CAP (certificat d'aptitude professionnelle) al () baccalauréat, equivalente all'esame di maturità italiano, che è considerato il primo diploma universitario in quanto prerequisito indispensabile per accedere all'istruzione superiore. La durata media del lycée è di 3 anni (nell'ordine, seconde, première e terminale).
Esercizio onlineEsercizio onlineEsercizio onlineEsercizio onlineEsercizio onlineEsercizio onlineEsercizio online



auto-école /otɔekɔl/ o autoécole
s. f. [pl. auto-écoles]autoscuola, scuola guida.



avion-école /avjɔ˜ekɔl/
s. m. [pl. avions-écoles]aeroplano-scuola.



bateau-école /batoekɔl/
s. m. [pl. bateaux-écoles]nave scuola (f.).



navire-école /naviʀekɔl/
s. m. [pl. navires-écoles]nave scuola (f.).



vaisseau-école /vɛsoekɔl/
s. m. [pl. vaisseaux-écoles]nave scuola (f.).

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.