Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

regard

30 dicembre 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: regard


regard /ʀ(ə)gaʀ/
s. m.1 sguardo: regard fixe, perçant, sguardo fisso, acuto; regard en coin, en coulisse, sguardo in tralice, sbirciatina; arrêter, fixer son regard sur q., sur qc., fissare lo sguardo su q., su qc.; attirer les regards, dare nell'occhio, attirare gli sguardi; échanger des regards d'intelligence avec q., scambiare occhiate d'intesa con q.; jeter un regard circulaire, guardarsi attorno, dare un'occhiata in giro; jeter un regard noir à q., rivolgere un'occhiataccia a q.; caresser q. du regard, accarezzare q. con lo sguardo; couver q. du regard, covare q. con lo sguardo; chercher, suivre q. du regard, cercare, seguire q. con lo sguardo, con gli occhi; déshabiller q. du regard, spogliare q. con lo sguardo; menacer du regard, guardare con aria minacciosa; montrer, désigner du regard, indicare con lo sguardo; parcourir du regard, dare una scorsa a; (fig.) avoir droit de regard sur qc., avere il diritto di esercitare un certo controllo su qc., avere voce in capitolo in qc.2 nella loc. avv. en regard, a fronte, a fianco: texte latin avec traduction en regard, testo latino con traduzione a fronte; l'âge est indiqué en regard de chaque nom, l'età è segnata a fianco di ciascun nominativo3 (fig.) nella loc. prep. au regard de, rispetto a, per quanto riguarda: être en règle au regard de la loi, essere in regola rispetto alla legge4 (fig.) nella loc. prep. en regard de, rispetto a, in confronto a: ces résultats sont en net progrès en regard de ceux des années antérieures, questi risultati sono in netto progresso rispetto a quelli degli anni precedenti5 (ing. civ.) pozzetto, bocca (f.): regard de visite, pozzetto d'ispezione (di acquedotto e sim.)6 chiusino: regard d'égout, chiusino di fognatura7 (tecnol.) spia (f.), foro di spia.


FALSI AMICI

regard non significa riguardo (che un tempo significava anche sguardo). La radice comune è la parola germanica wardōn, il cui senso fondamentale era badare, vegliare, fare attenzione a.
COLLOCATORI regard: 1 + agg. absent, accusateur, admiratif, alarmé, amusé, assassin, assuré, attendri, attentif, beau, bienveillant, complice, curieux, désapprobateur, discret, distrait, douteux, doux, dur, étonné, figé, fixe, fou, froid, furieux, furibond, furtif, fuyant, gêné, glacial, haineux, impénétrable, implorant, inquiet, inquisiteur, intense, interrogateur, interrogatif, malicieux, mauvais, noir, perçant, profond, rapide, sombre, surpris, tendre, triste, vide, vif 2 + v. adresser, arrêter, attacher, attirer, croiser, détourner, diriger, fixer, fuir, jeter, lancer, poser, promener, rencontrer, rendre, soutenir, tourner.


APPROFONDIMENTI

La formula école du regard è un altro modo di designare il gruppo di autori appartenenti all'école de Minuit (dal nome del loro editore, les éditions de Minuit), iniziatori dell'indirizzo letterario del () nouveau roman. Si parla di école du regard con riferimento al ruolo centrale dello “sguardo” nella creazione, per cui nelle opere di questi autori abbondano le descrizioni, talvolta anche di dettagli poco essenziali alla trama.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.