Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

prévenir

6 luglio 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: prévenir


prévenir /pʀɛvniʀ/
v. tr. (coniug. 4.07 venir)1 avvisare, avvertire: en cas de malheur, prévenez tout de suite ma famille, in caso di disgrazia, avvisate subito i miei familiari; avaient-ils été prévenus de ton arrivée?, erano stati avvisati del tuo arrivo?; si on me demande, prévenez-moi, se qualcuno chiede di me, avvertitemi; il est parti sans prévenir, è partito senza avvisare; prévenir la police, le médecin, chiamare la polizia, il medico je te préviens que si tu continues comme ça, …, ti avverto che se continui così …; c'est bien fait pour toi, je t'avais prévenu!, ti sta bene, ti avevo avvertito!2 prevenire: prévenir les questions, les objections, prevenire le domande, le obiezioni prévenir les maladies, une épidémie, les problèmes, prevenire le malattie, un'epidemia, i problemi PROV. mieux vaut prévenir que guérir, prevenire è meglio che curare3 nelle loc. (lett.) prévenir q. en faveur de, contre, influenzare negativamente, positivamente q. nei confronti di: il est clair qu'on l'a prévenu contre moi, è chiaro che lo hanno influenzato negativamente nei miei confronti.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.