Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

promesse

6 novembre 2016
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: promesse


promesse /pʀɔmɛs/
s. f.promessa: promesse de mariage, promessa di matrimonio; promesses en l’air, promesses de Gascon, (fam.) promesses d’ivrogne, promesse campate in aria, promesse da marinaio; tenir sa promesse, mantenere la promessa (fatta); manquer à sa promesse, venir meno alla promessa (fatta); dégager, (lett.) délier q. de sa promesse, sciogliere q. da una promessa; je compte sur toi: j’ai ta promesse, n’est-ce pas?, conto su di te: ho la tua parola, vero? un avenir plein de promesses, un futuro pieno di promesse; un jeune homme plein de promesses, un giovane di belle speranze; (fig.) tenir, ne pas tenir ses promesses, essere, non essere all’altezza delle aspettative (ebraismo) le peuple de la Promesse, les enfants de la Promesse, il popolo eletto (dir.) promesse de vente, promessa di vendita.
COLLOCATORI promesse: 1 + agg. alléchante, belle, concrète, fausse, ferme, folle, formelle, grande, illusoire, intenable, irréfléchie, mirobolante, solennelle, vague 2 + v. accomplir, faire, honorer, manquer à, tenir.
Esercizio online

Vuoi riceverla via email? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.