Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

sabot

17 marzo 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: sabot


sabot /sabo/
A s. m.1 zoccolo: paysanne en sabots, contadina con gli zoccoli; (fig.) être en sabots, essere povero in canna; avoir les deux pieds dans le même sabot, essere molto impacciato; (fig., fam.) je te vois venir avec tes gros sabots, so dove vuoi andare a parare (zool.) les sabots d’un cheval, gli zoccoli di un cavallo2 trottola (f.): (fig., arc.) dormir comme un sabot, dormire come un sasso, come un ghiro3 (fig.) baracca (f.): cette machine à écrire est un vrai sabot, questa macchina da scrivere è una vera baracca; ce bateau est un sabot, questa barca è una bagnarola; comment peux-tu jouer sur ce sabot?, come puoi suonare con quella baracca?; il joue comme un sabot, suona da cani4 (arred.) piede di metallo dei mobili5 (tecnol.) ceppo: sabot de frein, ceppo del freno; sabot de Denver, ceppo bloccaruote6 (mecc.) cuneo, zeppa (f.): sabot d’arrêt, zeppa d’arresto; sabot d’enrayage, scivolo
B con valore di agg.nella loc. sost. baignoire sabot, semicupio.

Vuoi riceverla via email? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.