Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

rive

10 agosto 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: rive


rive /ʀiv/
s. f.1 riva: la rive d'un lac, d'une rivière, la riva di un lago, di un fiume; rive droite, rive gauche d'un fleuve, riva destra, riva sinistra di un fiume; la Rive gauche, la “Rive gauche” (zona parigina sulla riva sinistra della Senna); un style très Rive gauche, uno stile molto intellettuale alternativo (tipico della Rive gauche parigina) les rives de la Mer Noire, le rive del Mar Nero la Rive gauche, la “rive gauche” (a Parigi); être très rive gauche, fare molto intellettuale alternativo2 bocca, soglia (di forno): pain de rive, pane cotto alla bocca del forno3 (edil.) orlo (m.).


NOTE DI CULTURA

Rive gauche La denominazione Rive gauche, contrapposta a Rive droite, per indicare rispettivamente i quartieri di Parigi a sud e a nord della Senna, è tipicamente parigina. Più che una distinzione puramente geografica, è un modo di qualificare due stili di vita diversi. L'immagine della rive gauche è infatti indissolubilmente legata ai movimenti artistici e intellettuali () bohème che vi sono fioriti sin dall'inizio del XX secolo ed è oggi divenuta simbolo dello stile cosiddetto () bobo. Ne è una prova l'uso aggettivale di rive gauche per riassumere queste caratteristiche. La rive droite, invece, mantiene una connotazione più borghese e conservatrice.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.