Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

flou

13 agosto 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: flou


flou /flu/
A agg.1 sfumato: tons, contours flous, toni, contorni sfumati2 sfocato: photo, image floue, fotografia, immagine sfocata3 (fig.) vago, indefinito: idées floues, idee vaghe4 morbido, vaporoso: une coiffure floue, una pettinatura morbida; un vêtement flou, un vestito vaporoso
B s. m.1 sfumato: le flou d'une peinture, d'un dessin, lo sfumato di un dipinto, di un disegno2 (fig.) imprecisione (f.), indeterminatezza (f.): le flou d'un concept, l'imprecisione di un concetto3 sfocatura (f.): flou d'image, sfocatura dell'immagine.


APPROFONDIMENTI

Flou nasce aggettivo, ma oscilla continuamente fra sostantivo e aggettivo. È di chiara origine pittorica e designa un disegno o un dipinto con i contorni sfumati, poco netti. Da qui si trasferisce al linguaggio della fotografia e del cinema, dove l'effetto flou è il prodotto di tecniche della messa a fuoco.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.