Le Mot du jour

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

tas

9 settembre 2017
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: tas


tas //
s. m. inv.1 mucchio, cumulo, ammasso: un tas de bois, de pierres, de sable, un mucchio di legna, di pietre, di sabbia; (fam., fig.) tas de ferraille, trabiccolo; en tas, in mucchio; mettre en tas, ammucchiare; tailler les pierres sur le tas, tagliare le pietre sul posto; faire la grève sur le tas, scioperare sul posto di lavoro, fare uno sciopero bianco; (fam.) se former sur le tas, formarsi sul campo (fam., spreg.) gros tas, ammasso di ciccia, ciccione2 (fig., fam.) mucchio, sacco: un tas d'argent, un sacco di soldi; un tas de mensonges, un mucchio di bugie; j'ai eu un (des) tas d'ennuis, ho avuto un sacco di guai; il connaît un (des) tas de gens, conosce un mucchio di gente; des tas et des tas, una caterva; taper dans le tas, colpire alla cieca, (anche) servirsi abbondantemente; tirer dans le tas, sparare a casaccio, sparare nel mucchio3 (fam.) branco, manica (f.): tas de salauds!, manica di farabutti!4 (edil.) piano: tas de charge, piano di imposta.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.