La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

uva

30 dicembre 2012
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: uva

Sección Español-ItalianoDeclinaciónuva /ˈuβa/
s.f.1 (Bot.) uva2 verruca del parpado
   dar las uvas (fam.) fare notte: aquí nos van a dar las uvas qui facciamo notte   de uvas a peras (fam.) a ogni morte di papa   estar como una uva (fam.) essere ubriaco fradicio estar hecho una uva (fam.) essere ubriaco fradicio   estar de mala uva (fam.) essere di cattivo umore   meter uvas con agraces (fam.) prendere fischi per fiaschi   no entrar por uvas (fam.) non volersi immischiare   ser un mala uva (fam.) essere una carogna   tener mala uva (fam.) (mal genio) avere un caratteraccio; (mala intención) avere cattive intenzioni   uva crespa uva spina   uva de América uva turca   uva de gato (Bot.) borracina bianca   uva de mesa uva da tavola, uva da mensa   uva de raposa (Bot.) uva di volpe, erba paris   uva de vino uva da vino   uva espina uva spina   uva marina uva marina; (huevas de jibia) uva di mare   uva moscatel uva moscata   uva negra uva nera   uva pasa uva passa, uva secca, uvetta   uva teta de vaca uva corniola, pizzutello.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.