La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

rebaja

14 gennaio 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: rebaja

Sección Español-ItalianoDeclinaciónrebaja /rreˈβaxa/
s.f.1 calo (m.), diminuzione, ribasso (m.): se ha experimentado una fuerte r. en el precio de la vivienda si è registrato un forte calo del prezzo delle abitazioni2 (descuento) sconto (m.): espero que me haga una r. spero che mi faccia uno sconto; hacer una r. del 50% fare uno sconto del 50%3 [en pl.] (Com.) saldi (m.), svendita (sing.), liquidazione (sing.): el mes que viene empiezan las rebajas il prossimo mese iniziano i saldi
   de rebajas (o en rebajas) (fam.) de artículo in saldo: esta blusa la compré de rebajas questa camicetta l'ho comprata in saldo estar de rebajas de tienda fare i saldi, esserci i saldi: en el centro están ya de rebajas in centro fanno già i saldi; (fam.) de artículo essere in saldo: este jersey no está de rebajas questa maglia non è in saldo   venir el tío Paco con la rebaja (fig.) venire il tempo delle vacche magre: al principio los negocios prosperaban pero al cabo de poco vino el tío Paco con la r. all'inizio gli affari prosperavano ma dopo poco venne il tempo delle vacche magre.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.