La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

rostro

22 febbraio 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: rostro

Sección Español-ItalianoDeclinaciónrostro /ˈrrostro/
s.m.1 (lit.) (cara) volto: un hombre de r. enjuto un uomo dal volto scarno; las lágrimas le surcaban el r. le lacrime le solcavano il volto; cubrirse el r. coprirsi il volto (fig.) (personaje) uno de los rostros más internacionales de nuestro cine uno dei volti del nostro cinema più conosciuti all'estero2 (fig.) (desfachatez) faccia (f.) tosta, sfacciataggine (f.)3 (pico) rostro, becco: el r. de un águila il rostro di un'aquila4 (Mar.) (de la proa) rostro
   a rostro firme (fig.) (con valor) a viso aperto, con coraggio: afrontó el peligro a r. firme affrontò il pericolo a viso aperto   conocer a al. de rostro conoscere qlcu. personalmente   dar en rostro dare sui nervi   dar en rostro a al. con algo rinfacciare qlco. a qlcu.   echar en rostro a al. algo rinfacciare qlco. a qlcu.   echarle rostro far finta di niente, buttarsi: aunque estaba enfadado conmigo le eché r. y se lo pedí anche se era arrabbiato con me, feci finta di niente e glielo chiesi   encapotar el rostro rabbuiarsi   hacer rostro (al enemigo) affrontare; (fig.) (a un dictamen) opporsi; (fig.) (a las adversidades) far fronte; (fig.) (aceptar) far buon viso a cattiva sorte   rostro a rostro faccia a faccia   rostro anguloso (fig.) viso squadrato   rostro pálido viso pallido   tener rostro (fig.) avere una bella faccia tosta: hay que tener r. para seguir pasando por aquí ci vuole una bella faccia tosta per continuare a passare di qui   torcer el rostro storcere la bocca   volver el rostro (demostrar cariño) guardare con affetto; (demostrar desprecio) voltare le spalle.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.