La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

brotar / brote

21 marzo 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: brotar / brote

Sección Español-ItalianoConjugaciónbrotar /broˈtar/
v.intr.1 (Bot.) de semilla germogliare, germinare2 (Bot.) de planta germogliare, buttare, gemmare: los almendros todavía no han brotado i mandorli non hanno ancora germogliato3 (Bot.) de hoja spuntare, nascere4 (Bot.) de flor spuntare, sbocciare5 de líquido sgorgare, scaturire, zampillare: el agua brotaba de un peñascal l'acqua sgorgava da un dirupo6 de grano spuntare, venire (fuori)7 de enfermedad venire: a mi hija después de la varicela le brotó el sarampión dopo la varicella a mia figlia è venuto il morbillo8 (fig.) (surgir) venir fuori, saltar fuori: durante el debate brotaron muchos temas interesantes nel corso del dibattito sono venuti fuori molti argomenti interessanti9 (fig.) (aparecer de forma violenta) esplodere, scoppiare: entre la tripulación brotó la rebelión tra l'equipaggio esplose la ribellione.

Sección Español-ItalianoDeclinaciónbrote /ˈbrote/
s.m.1 (Bot.) (de una planta) germoglio, getto2 (Bot.) (tallo pequeño) gemma (f.)3 (Med.) (de enfermedad) casi (pl.): los médicos han reconocido un b. de tuberculosis i medici hanno riconosciuto dei casi di tubercolosi (fig.) en esta escuela se han detectado brotes de racismo in questa scuola sono stati individuati casi di razzismo4 (fig.) (de sediciones, fuego) scoppio, manifestazione (f.): se ha producido un b. de violencia colectiva si è prodotto uno scoppio di violenza collettiva
   echar brotes (Bot.) de planta germogliare, buttare.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.