La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

ramo

24 marzo 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: ramo

Sección Español-ItalianoDeclinaciónramo /ˈrramo/
s.m.1 (rama cortada) ramo, fronda (f.): los ramos del cerezo estaban apilados en un rincón i rami del ciliegio erano ammucchiati in un angolo2 (de flores) mazzo: un r. de rosas, de claveles un mazzo di rose, di garofani3 (de hierba) fascio4 (Bot.) ramo secondario, branca (f.) secondaria5 (de ajos, cebollas) resta (f.)6 (pasamanería) treccia (f.)7 (fig.) (de industria, administración, ciencia etc.) ramo, settore: una empresa líder en el r. de la hostelería un'azienda leader nel ramo alberghiero8 (de una enfermedad) lieve attacco: se recuperó pronto del r. de apoplejía si riprese subito dal lieve attacco apoplettico
   de Pascuas a Ramos (fig.) a ogni morte di papa   domingo de Ramos (Relig.) domenica delle Palme   ramo de la novia bouquet   ramo de olivo ramoscello d'olivo   ser del ramo essere del mestiere; (fam.) (ser homosexual) essere dell'altra sponda   tener un ramo de locura avere un ramo di pazzia   vender vino al ramo vendere vino sfuso.
FALSI AMICI
ramo non corrisponde sempre alla parola italiana ramo.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.