La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

vaciar

23 aprile 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: vaciar

Sección Español-ItalianoConjugaciónvaciar /baˈθjar/
A v.tr.1 svuotare, vuotare: vació el barreño svuotò il catino; hay que v. la habitación para pintarla bisogna svuotare la stanza per dipingerla (derrochar) he vaciado mi cuenta corriente ho svuotato il mio conto corrente (hacer un hueco) v. los calabacines y rellenarlos svuotare le zucchine e metterci il ripieno2 (verter) versare: vacía en un cubo lo que queda versa in un secchio quello che resta; vació un bidón de gasolina en el suelo versò un bidone di benzina per terra3 (cavar) scavare: un cuenco vaciado en un tronco de olivo una ciotola scavata in un tronco di olivo4 (también Metal.) (formar) colare: v. el metal fundido en un molde colare il metallo fuso in uno stampo5 (amolar) affilare: v. un cuchillo affilare un coltello6 (fig.) (tema) sviscerare: en sus clases de filosofía vació las doctrinas de Marx y Engels durante le sue lezioni di filosofia sviscerò le dottrine di Marx ed Engels7 (extraer datos) esaminare, analizzare, spulciare: vaciamos todos los textos disponibles sobre el tema esaminammo tutti i testi disponibili sull'argomento
B v.intr.1 (forml.) de corriente sfociare, sboccare: aquí es donde vacía el río è qui che sfocia il fiume2 (Mar.) de marea abbassarsi, calare
C vaciarse v.pron.1 svuotarsi, vuotarsi: si el depósito se vacía tan pronto, es porque hay una grieta se il serbatoio si svuota così presto, vuol dire che c'è una crepa; la sala de prensa se ha vaciado completamente, ya no queda nadie la sala stampa si è svuotata completamente, non c'è più nessuno2 (verterse) versarsi, rovesciarsi: toda la tinta se vació en los papeles tutto l'inchiostro si versò sui fogli3 (fig., fam.) (contar) spiattellare (tr.), spifferare (tr.): se vació de un secreto que tenía que haber guardado spiattellò un segreto che avrebbe dovuto mantenere4 (fig.) (esforzarse) dare il massimo, non risparmiarsi5 (vulg., rar.) (de necesidad fisiológica) liberarsi6 (vulg.) (correrse) venire (intr.).

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.