La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

auxilio / ayuda

12 giugno 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: auxilio / ayuda

Sección Español-ItalianoDeclinaciónauxilio /aukˈsiljo/
A s.m.1 aiuto, soccorso: buscar, pedir, solicitar, prestar, recibir a. cercare, chiedere, richiedere, prestare, ricevere aiuto; se oían gritos de a. si udivano grida di aiuto2 [espec. en pl.] (medios o personas) soccorsi: auxilios humanitarios soccorsi umanitari3 (soporte) aiuto, supporto: llevaron a cabo el ataque aéreo sin el a. de los medios terrestres hanno portato a termine l'attacco aereo senza l'aiuto dei mezzi di terra
   auxilio de dinero aiuto economico   auxilio en carretera soccorso stradale   auxilio espiritual aiuto spirituale   denegación de auxilio (Dr.) omissione di soccorso   primer auxilio (Med.) primo soccorso: curso de primer a. corso di primo soccorso   primeros auxilios primi soccorsi: prestar los primeros auxilios prestare i primi soccorsi
B interj.aiuto!: ¡socorro! ¡a.! soccorso! aiuto!

Sección Español-ItalianoDeclinaciónayuda /aˈʝuða/
s.f.1 aiuto (m.): no necesitó a. para encontrar la calle que buscaba non ebbe bisogno di aiuto per trovare la via che cercava; me prestó toda la a. necesaria mi prestò tutto l'aiuto necessario (persona que colabora) no tengo ninguna a. en casa non ho nessun aiuto in casa (auxilio, recurso) organización de las ayudas internacionales organizzazione degli aiuti internazionali2 (enema) clistere (m.), clisma (m.)3 (Inform.) help (m. inv.), guida (in linea)
   ayuda a domicilio aiuto a domicilio   ayuda de cámara cameriere personale   ayuda fiscal agevolazione fiscale   ir en ayuda de al. correre in aiuto di qlcu.   pedir ayuda chiedere aiuto   ser de ayuda essere di aiuto.
FALSI AMICI
ayuda non significa aiuto nel senso di richiesta di soccorso o di persona che ne affianca un'altra in una mansione.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.