La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

disfrutar

28 dicembre 2013
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: disfrutar

Sección Español-ItalianoConjugacióndisfrutar /disfruˈtar/
A v.intr.1 divertirsi, spassarsela: merece la pena hacer una barbacoa por lo que disfrutan los chavales vale la pena fare un barbecue per quanto si divertono i ragazzi   disfrutar + ger. → divertirsi a + inf.: disfruto viéndolos jugar mi diverto a vederli giocare; debía de ser uno de esos que disfrutan haciendo daño doveva essere uno di quelli che si divertono a fare del male2 (gozar) godersi, godere: de vez en cuando regresa a su tierra natal para d. del mar y de la buena mesa ogni tanto ritorna alla sua terra natale per godersi il mare e la buona tavola3 (beneficiarse) godere, fruire: es una norma que impide a nuevos productores d. de las subvenciones comunitarias è una norma che impedisce ai nuovi produttori di godere degli aiuti comunitari; disfrutan de unos servicios públicos de muy alto nivel fruiscono di servizi pubblici di livello molto alto4 (tener) godere: los abuelos disfrutan aún de buena salud i nonni godono ancora di buona salute; el buen tiempo de que está disfrutando la región invita a salir il bel tempo di cui gode la regione invita a uscire5 (aprovechar) approfittare, sfruttare (tr.): son muchos los que disfrutan de su tiempo de ocio escribiendo sono molti quelli che approfittano del loro tempo libero per scrivere
   disfrutar con godere di: ellos disfrutan con el contacto con la naturaleza loro godono del contatto con la natura
B v.tr.1 godersi: somos una pandilla de amigos que disfrutan el momento, sin preocuparnos demasiado siamo un gruppo di amici che si gode il momento, senza troppe preoccupazioni2 (experimentar placer) amare: este es el destino ideal para los jóvenes que disfrutan sus vacaciones viajando en grupo questa è la meta ideale per i giovani che amano fare vacanza viaggiando in gruppo.
FALSI AMICI
disfrutar nel linguaggio comune non significa sfruttare.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.