La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

descuidar

11 giugno 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: descuidar

Sección Español-ItalianoConjugacióndescuidar /deskwiˈðar/
A v.tr.1 (no prestar el cuidado debido) non curare, non curarsi di, non preoccuparsi di: descuida mucho su aspecto non cura molto il suo aspetto; los padres son mayores, están enfermos y sus hijos los descuidan i genitori sono anziani e ammalati e i loro figli non si curano di loro2 (desatender un asunto, negocios) trascurare: el problema ha sido descuidado y, ahora, parece no tener solución il problema è stato trascurato e, ora, sembra non avere soluzione3 [usado en imper.] non preoccuparsi, stare tranquillo: descuida, yo me ocuparé de esto non preoccuparti, mi occuperò io di questo; procure que el trabajo esté listo cuanto antes – sí, señor, descuide faccia in modo che il lavoro sia pronto al più presto – sì signore, stia tranquillo
B descuidarse v.pron.1 (distraerse) distrarsi, non fare attenzione: me descuidé un momento y me robaron el bolso mi sono distratto per un momento e mi hanno rubato la borsa2 (no prestar atención al aspecto físico) lasciarsi andare, trascurarsi: desde la muerte del marido se ha descuidado mucho dopo la morte del marito si è lasciata andare molto
   si se descuida (fam.) se non fa attenzione: si me descuido me atropellan se non faccio attenzione, mi mettono sotto.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.