La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

alma

18 settembre 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: alma

Sección Español-ItalianoDeclinaciónalma /ˈalma/
s.f.1 (sustancia espiritual e inmortal) anima, spirito (m.): las almas de los inocentes suben al cielo le anime degli innocenti salgono in cielo2 (sensibilidad afectiva) animo (m.): una persona de a. sensible y generosa una persona di animo sensibile e generoso; tiene el aspecto de un gigante y el a. de un niño ha l'aspetto di un gigante e l'animo di un bambino3 (viveza, energía) anima, cuore (m.)4 (persona con cualidades morales) anima: un a. inocente un'anima innocente (persona que anima) su amigo ha sido el a. de la fiesta il suo amico è stato l'anima della festa [en frases negativas] (persona) no había un a. en la calle non c'era un'anima per strada (núcleo de un objeto) el a. de mi raqueta es de aluminio l'anima della mia racchetta è di alluminio5 [en pl.] (habitantes) anime: nació en un pueblecito de 500 almas nacque in un paesino di 500 anime
   alma bendita anima santa, anima buona   alma concupiscible (Filos.) anima concupiscibile   alma de cántaro (fig.) (persona tonta) testa di rapa; (sin sensibilidad) pezzo di legno   alma de Dios anima santa, anima buona   alma en pena (Relig.) anima in pena, anima del purgatorio; (fig., fam.) (solo y triste) anima in pena, cane bastonato: su novia lo ha dejado y ahora anda como a. en pena la fidanzata l'ha lasciato e adesso sembra un'anima in pena   alma gemela anima gemella: ser almas gemelas essere anime gemelle   ¡alma mía! (también irón.) amore mio!, tesoro mio!   alma viviente anima viva: no hay a. viviente non c'è anima viva   caérsele a al. el alma a los pies (fig.) andare a qlcu. il morale sotto i piedi: cuando me dijeron que no había trabajo para mí, se me cayó el a. a los pies quando mi dissero che non c'era lavoro per me, mi è andato il morale sotto i piedi   como alma que (se) lleva el diablo (fig.) in fretta e furia, come un fulmine: al oír la noticia salió de casa como a. que se lleva el diablo quando sentì la notizia uscì di casa in fretta e furia   con el alma con tutto il cuore, con tutta l'anima: se lo agradezco con el a. gliene sono grato con tutto il cuore   con toda mi alma con tutta l'anima, con tutto il cuore: quiere a sus hijos con toda su a. ama i suoi figli con tutta l'anima   dar el alma a Dios (fig.) (morirse) rendere l'anima a Dio   de mi alma mio: ¿qué has hecho, hijo de mi a.? che cosa hai fatto, figlio mio?   dejarse el alma (en algo) (fig.) metterci l'anima (in qlco.  del alma del cuore: es su amigo del a. è il suo amico del cuore; (sin ficción ni disimulo) dal cuore: ahora no se lo diría pero entonces me salió del a. adesso non glielo direi ma allora mi è uscito dal cuore   en el alma di cuore: me alegro en el a. mi rallegro di cuore   entregar el alma a Dios (fig.) (morirse) rendere l'anima a Dio   estar con el alma en un hilo (o con el alma en vilo) (fig.) stare con il fiato sospeso   llegarle a al. al alma (fig.) toccare l'anima (o il cuore) a qlcu.: las imágenes de la pobreza me llegan al a. le immagini della miseria mi toccano l'anima   llevar algo clavado en el alma (fig.) rimanere qlco. impresso a qlcu. nell'anima (o nel cuore): parece que lleva clavado en el a. su fracaso amoroso sembra che la delusione amorosa gli sia rimasta impressa nell'anima   ¡mi alma! (también irón.) amore mio!, tesoro mio!   no poder con su alma essere stanco morto, essere a pezzi, non farcela più: después del trabajo estoy que no puedo con mi a. dopo il lavoro sono stanco morto   no tener alma (fig.) essere senza cuore, non avere cuore: no tiene a., ha dejado a su madre sin asistencia médica è senza cuore, ha lasciato la madre senza assistenza medica   partirle a al. el alma (fig.) (causar gran pena) spezzare il cuore a qlcu.: su actitud le parte el a. a cualquiera il suo comportamento spezzerebbe il cuore a chiunque; (pegar) rompere la faccia a qlcu.   partirse el alma (fig., fam.) (hacerse mucho daño) rompersi l'osso del collo   poner el alma (en algo) (fig.) metterci l'anima (o il cuore) (in qlco.): aunque puso el a. en la gestión, el negocio le salió mal anche se ci ha messo l'anima nel gestirlo, l'affare non è andato a buon fine   romperle a al. el alma (fig.) (causar gran pena) spezzare (o strappare) il cuore a qlcu.; (pegar) rompere la faccia a qlcu.   sin alma (fig.) senz'anima, senza passione: técnicamente es perfecta pero baila sin a. tecnicamente è perfetta, però balla senz'anima   tener algo clavado en el alma (fig.) rimanere qlco. impresso a qlcu. nell'anima (o nel cuore)   tener el alma en un hilo (o tener el alma en vilo) (fig.) stare con il fiato sospeso   vender el alma al diablo (fig.) vendere l'anima al diavolo   venírsele a al. el alma a los pies (fig.) andare a qlcu. il morale sotto i piedi   volverle a al. el alma al cuerpo (fig.) rimettere il fiato in corpo a qlcu.
NOTA
Con i sostantivi femminili che iniziano per a tonica si usa l'articolo maschile el o un. Quando però tra articolo e sostantivo c'è un aggettivo si usa l'articolo femminile.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.