La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

guapo

19 ottobre 2014
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: guapo

Sección Español-ItalianoDeclinaciónguapo, guapa /ˈɡwapo, ˈɡwapa/
A adj.1 bello, bella: su madre era muy guapa sua madre era molto bella; estás más guapa con moño sei più bella con lo chignon; de pequeño era feúcho, pero ahora es muy g. da piccolo era bruttino, ma adesso è bellissimo; es un animal muy g. è un gran bell'animale2 (fam.) (fanfarrón) spavaldo, spavalda, spaccone, spaccona: aunque te pongas g., no te saldrás con la tuya è inutile che fai lo spavaldo, non te la caverai3 (fam.) (valiente) con del fegato, audace, coraggioso, coraggiosa4 [en función apelativa] (también irón.) bello, bella, carino, carina: anda, guapa, no hagas así dai, bella, non fare così; oye, g., déjame un ratito en paz senti, bello, lasciami un po' in pace; ¡ay, no, guapa, de eso nada! eh no, carina, questo no!5 (fam.) de cosa bello, bella, forte, fantastico, fantastica: se ha comprado un coche de lo más g. si è comprato una macchina bellissima; ¡qué camisa tan guapa! che forte la tua camicia!; ha escrito un libro muy g. ha scritto un libro davvero fantastico
   ir guapo (fam.) (estar bien arreglado) essere bello, essere elegante: ¡qué g. vas! come sei bello!   ponerse guapo (arreglarse) farsi bello: me tengo que poner guapa para ir al teatro devo farmi bella per andare a teatro
B s.m., f.bello, bella: la guapa de la clase la bella della classe; es uno de los guapos del cine americano è uno dei belli del cinema americano   quién es el guapo que + pres. ind. (fam.) chi ha il coraggio di + inf.: has llenado la maleta de libros y ahora veremos quién es el g. que la levanta adesso che hai riempito la valigia di libri stiamo a vedere chi ha il coraggio di sollevarla
   tener el guapo subido (fam.) essere una bellezza, essere uno schianto: hoy tienes el g. subido oggi sei una bellezza
 ||  (aumen.) guapetón
C guapo s.m.(fam.) (fanfarrón) bullo, spaccone: el g. del barrio il bullo del quartiere.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.