La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

conjugar / cónyuge

5 gennaio 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: conjugar / cónyuge

Sección Español-ItalianoConjugaciónconjugar /koŋxuˈɣar/
A v.tr.1 coniugare, far coesistere: es difícil c. tantos intereses contrapuestos è difficile coniugare tanti interessi contrapposti2 (Gram.) coniugare: conjuga el verbo amar en futuro coniuga el verbo amare al futuro
B conjugarse v.pron.unirsi, combinarsi: en esta ciudad se conjugan pasado y futuro in questa città passato e futuro si uniscono; en este monumento el orden corintio se conjuga con el jónico in questo monumento l'ordine corinzio si combina con quello ionico.

Sección Español-ItalianoDeclinacióncónyuge /ˈkonʝuxe/
s.m. y f.coniuge, consorte: dejó de pagar a su ex c. la debida pensión smise di pagare al suo ex coniuge i dovuti alimenti.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.