La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

vecino

30 gennaio 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: vecino

Sección Español-ItalianoDeclinaciónvecino, vecina /beˈθino, beˈθina/
A adj.1 (contiguo) vicino, vicina: recibieron ayudas de los países vecinos ricevettero aiuti dai paesi vicini2 (rar.) (semejante) simile: al parecer, sus problemas son vecinos a los nuestros a quel che sembra, i loro problemi sono simili ai nostri
B s.m., f.1 (quien vive al lado) vicino, vicina (di casa): me llevo bien con mi v. vado d'accordo col mio vicino2 (bur.) (en una casa de muchas viviendas) condomino, condomina: los gastos para el arreglo del tejado corren a cargo de todos los vecinos le spese per la riparazione del tetto sono a carico di tutti i condomini3 (de una población) abitante: los vecinos de Madrid gli abitanti di Madrid4 (bur.) (con empadronamiento) residente: se prevé una serie de facilidades para los vecinos è prevista una serie di agevolazioni per i residenti.

Vuoi ricevere tutti i giorni la parola del giorno? Ricevi via email

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.