La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

tira / esparadrapo

31 marzo 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: tira / esparadrapo

tira /ˈtira/
s.f.1 striscia: corta una t. de tela para hacer la hombrera taglia una striscia di stoffa per fare la spallina2 (de cómics) striscia, strip (f. inv.): me divierto leyendo las tiras de Quino mi diverto quando leggo le strisce di Quino
   en tiras a strisce: cortar los pimientos en tiras tagliare i peperoni a strisce   hacer la tira de tiempo que… è una vita che…, sono anni (o secoli) che…   hacer tiras algo fare a pezzi qlco., ridurre qlco. a brandelli   la tira (fam.) un mucchio, un sacco, un casino: aquí me divierto la t. qui mi diverto un sacco   la tira de (fam.) un casino di, un mucchio di, un sacco di: tengo la t. de amigos ho un casino di amici   tira bordada (Text.) merletto, trina   tira cómica striscia, strip   tira emplástica (HispAm., Farm.) [esparadrapo] cerotto adesivo   tira nasal cerottino (nasale).


esparadrapo /esparaˈðrapo/
s.m.cerotto.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.