La palabra del día

Facebook Twitter Google+ Feed RSS

violencia

2 ottobre 2015
Facebook Twitter Google+ Invia per e-mail

La parola di oggi è: violencia

violencia /bjoˈlenθja/
s.f.(cualidad de violento) violenza: hacerse con el poder por la v. prendere il potere con la violenza; empleando la v. no obtendrás nada con la violenza non otterrai nulla (acto violento) estás cometiendo una v. obligándome a hacer algo que no quiero è una violenza che tu mi costringa a fare una cosa che non voglio (fig.) (violación) se han dado muchos casos de v. sobre mujeres que viven solas si sono verificati molti casi di violenza su donne che vivono da sole
   no violencia non violenza: Gandhi pregonaba la no v. Gandhi predicava la non violenza   violencia a menores maltrattamento di minori   violencia callejera violenza urbana   violencia carnal violenza carnale   violencia conyugal violenza domestica   violencia de género (o violencia contra la mujer) violenza sulle donne   violencia doméstica (o violencia familiar) violenza domestica, maltrattamenti in famiglia.

Lascia un Commento

Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi. Il tuo commento verrà letto dal moderatore del blog, che deciderà se pubblicarlo. Vogliamo che queste pagine siano piacevoli da leggere, ordinate e informative, e dunque pubblicheremo solo i commenti che contribuiscano in modo costruttivo alla discussione, con idee e critiche nuove e originali, senza ripetere argomentazioni e preoccupazioni che hanno già trovato voce in commenti precedenti. Prima di scrivere, è una buona idee leggere i nostri consigli di netiquette: seguirli rende più probabile che il tuo commento sia pubblicato.